La Jamaica: qui dove la natura regna sovrana

La Jamaica è un’isola delle Grandi Antille, situata nel mar dei Caraibi e presenta una popolazione di  2.741.052 abitanti. A tal proposito, la popolazione del paese è composta principalmente da ex schiavi africani.
La lingua ufficiale è l’inglese, ma la maggioranza della popolazione adopera un dialetto creolo-inglese ( Patwah, termine derivato dal francese patois) che presenta influenze africane, spagnole, portoghesi, francesi, asiatiche e amerinde. La capitale è Kingston.

Il clima è di tipo tropicale, con temperature alte e molto umide durante metà anno, da dicembre a maggio dove abbiamo una stagione più secca, mentre a novembre si concentrano la maggior parte delle piogge. Se avete intenzione di andare alla scoperta di questa bellissima isola, sappiate però che i mesi di settembre e ottobre sono a rischio di uragani, di conseguenza meglio evitare questo periodo.
La fauna giamaicana presenta numerose specie di uccelli, tra cui: colibrì, tucani, pappagalli, cornacchie e pellicani. Troverete pure molti rettili, come i serpenti e gli alligatori, ma non solo, perché qui ci abitano pure squali e tartarughe marine. Insomma, gli animali non mancano.

Passiamo al punto focale dell’articolo adesso, ovvero, quali sono i luoghi più incantevoli dell’isola? Ora lo scopriamo. Innanzitutto, se si sceglie di andare in vacanza in Jamaica, è vietato non andare ad ammirare le Dunn’s River falls, uno dei tesori più preziosi del paese. Le escursioni su queste cascate all’interno dell’isola sono una validissima alternativa alle giornate di mare.

Una meta d’obbligo sono sicuramente le Blue Mountains, che sono la catena montuosa più lunga dell’isola. Il punto più elevato è il Blue Mountain Peak, a 2256 metri. Dalla cima si possono ammirare la costa nord e sud dell’isola, ma non solo, perché nelle giornate limpide si può scorgere la sagoma di Cuba, a 210 chilometri di distanza.

Per gli amanti della natura, il consiglio spassionato è di fare tappa al Black River, un fiume pieno zeppo di mangrovie, ninfee e popolato da coccodrilli e delfini albini d’acqua dolce.
Nella parte settentrionale dell’isola si trova la James Bond Beach, intitolata, come intuibile, all’eroe della saga di 007 che fu scritta proprio qui da Ian Fleming, vicino alla cittadina di Oracabessa, dove tutt’oggi si trova la bellissima villa dell’autore inglese. Molto selvaggia e suggestiva, ospita spesso concerti di artisti di fama mondiale. Sempre a proposito di spiagge, è da pazzi andare in Jamaica senza essere stati a fare il bagno presso la Seven Mile Beach, la spiaggia di Negril, famosa per essere considerata la più bella di tutti i Caraibi. Nel periodo tra agosto e settembre, la zona è colma di turisti, bar e festival del reggae con concerti dal vivo.
Se poi desiderate variare con i paesaggi, allora recatevi alla Bamboo Avenue: una galleria naturale formata dalle canne di bambù che crescono rigogliose ai lati della strada.

Ovviamente, quando si parla di Jamaica, sorge spontaneo come il sole pensare a Bob Marley, ebbene, se pure voi avete fatto questo collegamento, quando sarete in Jamaica ricordatevi di fare una capatina al Bob Marley Museum.
Perdonatemi, siccome mi stavo per dimenticare di suggerirvi una bellissima escursione a Bobby Cay Island, ovvero una piccola isola situata davanti a Seven Mile Beach. Questo atollo incontaminato è un parco naturale che vale assolutamente la pena visitare. Pensate che il tragitto fino all’isola viene effettuato su barche con fondo di vetro e c’è pure la possibilità di fare snorkeling.

Chiaramente i luoghi che vale la pena visitare sono tanti altri, come ad esempio la capitale, Kingston, la quale però non è esattamente il luogo più sicuro del mondo ed è per questo che prima di andarci bisogna pensarci più e più volte. Chiudendo questa parentesi cupa, se andate in Jamaica avrete la possibilità di assaporare spiagge mozzafiato e una natura rigogliosa e spettacolare, la quale è l’assoluta padrona. Tra musica reggae, feste e concerti sulla spiaggia, fiumi, cascate e vegetazione straripante, quest’isola è la meta ideale per una vacanza a tutto tondo, volta all’esplorazione, al relax e al divertimento sfrenato.


2 risposte a "La Jamaica: qui dove la natura regna sovrana"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...