Ooho balls: in futuro l’acqua si potrà mangiare

Le Ooho balls, prodotte dalla Skipping Rocks Lab, sono piccole sfere contenenti acqua che hanno l’intento di diminuire lo spreco delle bottiglie di plastica a Londra e nel mondo.

Queste sfere, così simili a delle bolle, hanno una membrana gelatinosa fatta con estratti di piante e alghe, la quale, se non utilizzata, si decompone dopo quattro o sei settimane. Sono piccole, si possono ingerire con facilità e sono state capaci di dissetare le persone presenti durante alcuni eventi a San Franciso e Londra. A tal proposito, le palline si mangiano semplicemente rompendo la membrana tra la lingua e il palato, per poi bere l’acqua contenuta al suo interno.
Pensate che, nonostante siano appena state introdotte, un rapporto pubblicato dalle autorità municipali della capitale del Regno Unito mostra che più di quattro mila bottiglie di plastica sono state rimosse dal fiume Tamigi in un solo mese, dimostrando così la gravità della situazione. D’altronde lo sappiamo bene, moltissime città al mondo sono afflitte dal problema dello spreco della plastica e queste sfere “magiche” potrebbero rivelarsi un’ottima soluzione per contrastarlo.
Secondo la compagnia si potranno produrre fino a duemila palline al giorno una volta che il prodotto entrerà in commercio. Ora Skipping Rocks Lab sta raccogliendo fondi per avviare la produzione, attraverso la partecipazione a eventi sportivi e concerti. Inoltre, qualora l’invenzione dovesse avere successo, verrà valutata la possibilità di usare le Ooho balls anche per l’incapsulamento di bevande alcoliche.

Insomma, in un mondo dove il futuro spesso e mal volentieri si mostra buio e poco incoraggiante, le Ooho balls si presentano come un piccolo raggio di luce che nutre il fine di rendere più lieve la tempesta da noi creata. //rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?t=curiosilmondo-21&o=29&p=26&l=ur1&category=it_books&banner=1YV9F2KP47DG9QZ1VN02&f=ifr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...